A tavola da più di 50 anni!

Da più di cinquant’anni, i Caseifici Zani F.lli. apparecchiano le nostre tavole con prodotti genuini, variegati, legati alla terra. Formaggi freschi e stagionati e piatti pronti per il consumo conservano un sapore autentico e la memoria della tradizione del territorio da cui provengono.

 

La conoscenza dei metodi artigianali di lavorazione, unita ad una costante attenzione nei confronti dell’innovazione e della qualità finale, ha portato l’azienda a creare una gamma di prodotti in costante evoluzione e particolarmente attenta ai gusti del mercato.

 

Il percorso per arrivare fino all’attuale realtà tecnologicamente all’avanguardia con alto livello di qualificazione inizia nei primi decenni del secolo scorso con Piero Zani: prima la raccolta del latte dai contadini della pianura padana per rivenderlo ai privati, poi la prima produzione artigianale delle robiole. Il punto fermo nel tempo è rimasto la qualità, anche con il passaggio dell’attività ai figli prima e ai nipoti poi.

News

VITAMINA D E VITAMINA K

I prodotti lattiero caseari contribuiscono in modo considerevole all’assunzione media giornaliera pro-capite di vitamine e questo vale in particolare per la riboflavina (26.6%) ed il retinolo (20.2%). Il latte, comunque, contiene un po’ tutti questi nutrienti essenziali, comprese le vitamine K e D alle quali la ricerca più recente sta dedicando sempre maggiore attenzione. Della prima, se [...]

La caseina per placare l’appetito a lungo

È presente in tutti i latticini ed è considerata una “slow protein” per i lenti tempi di assimilazione dei suoi amminoacidi che possono arrivare sino a 7 ore dopo il pasto. Grazie a questa caratteristica, il formaggio consumato all’interno di un pasto è in grado di modulare meglio la risposta metabolica, assicurando un senso di sazietà prolungato. [...]

Latte e derivati, importanti per l’apporto di proteine e calcio nelle diete vegetariane

PROTEINE Le proteine vegetali possono essere in grado di soddisfare le richieste purché nel corso della giornata vengano consumate fonti differenti e complementari. Tuttavia le proteine vegetali hanno un più basso valore biologico di quelle animali, vale a dire che uno o più amminoacidi non sono presenti in quantità sufficiente e oltretutto incontrano maggiori difficoltà nella digestione. L’indice [...]

Ricette

Rollé di prosciutto, crescenza e rucola

Chef Carlo Bresciani Tipo di portata Classici rivisitati Ingredienti principali: Crescenza ZANI Ingredienti per 12 persone • Gr 50 crudo di parma • Gr 70 crescenza zani • Gr 15 rucola • Sale e pepe olio evo • N 12 tigelle Procedimento Per la guarnizione, adagiare su un foglio di pellicola una strato di prosciutto [...]

Crostata di verdure e quartirolo

Chef Carlo Bresciani Tipo di portata Secondo piatto Ingredienti principali: Quartirolo ZANI Ingredienti • Gr 300 Pasta sfoglia • Gr 200 Quartirolo ZANI • Gr 150 Zucchine • Gr 100 Melanzane • Gr 100 Broccolo verde • Gr 100 Pomodoro ramato • Gr 50 Olio EVO Procedimento Stendere la pasta sfoglia e foderare la tortiera. [...]

Rosa di sfoglia con robiola, melanzane e sesamo

Chef Carlo Bresciani Tipo di portata Antipasto Caldo Ingredienti principali: Robiola ZANI Ingredienti per 4 persone • Gr 100 Pasta Sfoglia • N 4 Fette speck • N 8 Fette di melanzane • Gr 100 Robiola ZANI • Gr 60 Insalatine miste • Olio EVO • Sesamo Procedimento Sbucciare le melanzane, tagliare le fette sottili [...]